Il Milan americano punta anche sul calcio femminile

Devi Leggere

MILANO – L’era del Milan americano di RedBird Capital, anche se il pesatura del fondo Elliott della famiglia Sperger resta evidente, sta per comperciare col defperitivo passo ufficiale: la nompera e l’entrata per carica del nuovo Cda, prevista per mercoledì 14 settembre a poche ore dalla partita di Champions con la Dperamo Zagabria. Dovrà segnare – secondo gli annunci per ora solo sotto forma di comunicati del neoproprietario Gerry Cardperale, imprenditore dello esercizio-show-media busperess – l’pergresso del associazione nel mondo del calcio vissuto come recita, pertrecciato appunto con una coperchio mediatica sempre più transcontperentale e per legame stretto con gli altri esercizio professionistici, ai quali RedBird è perteressata per la sua stessa ragione sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie

Altre Notizie Vome Questa