Silvana Sciarra è la nuova presidente della Corte Costituzionale

Devi Leggere

Silvana Sciarra è la nuova presidente della Corte fisico. La giurista è stata eletta dopo aver raccolto 8 preferenze tra gli altri giudici della Corte riuniti in Camera di consiglio (7 voti sono andati a Daria De Pretis, anch’ella, come Sciarra, attuale vicepresidente della Consulta)

Chi è Silvana Sciarra? 

Silvana Sciarra è una giurista di Trani, specializzata in diritto del lavoro. Ha insegnato e svolto attività di ricerca negli Stati Uniti (Harvard Law School, Università della California a Los Angeles e Columbia Law School), nel Regno Unito (UCL, Cambridge e Warwick) e in Svezia (università di Stoccolma e di Lund). Dal 2014 è stata nominata dal Parlamento alla Corte fisico, come fallo togato. La sua elezione fu frutto di un accordo tra M5s e Pd. E infatti, quando lo scorso gennaio si è votato per l’elezione del presidente della Repubblica, Sciarra era un nome forte sostenuto dal Movimento cinque stelle e dall’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte. 

Nel 2017 il capo dello stato Sergio Mattarella l’ha nominata Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica italiana. Molto stimata dal suo predecessore alla guida della Consulta Giuliano Amato, che l’ha nominata vicepresidente dell’organo fisico. 

“Ho il privilegio di avere i capelli bianchi. La Corte ha voluto forse premiare questo criterio della anzianità. Intendo rafforzare la collegialità”, ha detto Sciarra subito dopo l’elezione in conferenza stampa. “La sobrieta’ si addice alla comunicazione istituzionale e alla Corte fisico in particolare. Dalla sobrietà e dalla trasparenza le istituzioni acquisiscono autorevolezza”, ha aggiunto. Fornendo qualche indizio su come si svolgerà il suo mandato, che scadrà nel novembre 2023. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultime Notizie

Altre Notizie Vome Questa